Vorrei sapere se al massimale della ristrutturazione detraibile al 50% di 96.000 € può essere aggiunto quello dell’Ecobonus relativo ad impianti e serramenti sempre al 50%.

Dipende, tendenzialmente è possibile ma per dare una risposta precisa si ritiene necessario analizzare il caso specifico.

Un’azienda sta per sostituire 4 generatori di calore per una spesa totale di euro 100.000. È valido anche per le aziende il massimale di detrazione pari a 30.000?

La discriminante è l’unità immobiliare: il limite massimo di spesa per ogni unità immobiliare è di 30.000 €. Nel caso si vogliano sostituire 4 moduli in serie, nell’azienda, la massima detrazione ammessa è sempre 30.000 €.

Per redigere correttamente l’offerta e la relativa fattura è necessario rispettare gli importi massimali indicati nell’allegato I del 5 Ottobre 2020 della Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana?

Per gli interventi in cui l’asseverazione redatta da un tecnico abilitato può essere sostituita dalla dichiarazione del produttore allora il prezzo contenuto in fattura deve rispettare il massimale di costo contenuto nell’allegato I del 5 Ottobre 2020 della Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

Nel caso di sostituzione di impianto di riscaldamento condominiale, quali sono i massimali? Sono per ogni unità immobiliare?

Nel caso di sostituzione di impianto di riscaldamento condominiale, la detrazione massima è di 30.000 € per unità immobiliare.

Un cliente ha fatto ristrutturazione radicale della casa nel 2019 e ha superato la quota detraibile dei 96.000€. Considerando che sono passati 2 anni, l’importo che ha sforato i massimali si può detrarre oggi?

No, non si può.

Un cliente ha raggiunto il limite di spesa massimo di 96.000 € per un intervento di ristrutturazione edilizia sulla sua unità abitativa (art.16 bis). Dovrebbe inoltre, installare un impianto di climatizzazione che non sostituisce un impianto esistente. In che bonus rientra quest’ultimo intervento?

La nuova installazione di condizionatori rientra nel Bonus Casa (16-bis del Tuir) con percentuale di detrazione del 50%. Se il cliente ha già effettuato lavori raggiungendo il limite di spesa massimo di 96.000, l’intervento non può rientrare nell’agevolazione.

I SERVIZI DEI NOSTRI PARTNER:

Leader nella climatizzazione

Produttore di pannelli solari
tedeschi alta efficienza

 

Produttore di moduli e inverter
per efficienza energetica

Distribuzione specializzata fotovoltaico

Verifica documentale,
Verifica di cantiere

Asseverazione fiscale,
Controlling di gestione

Asseverazione fiscale,
Finanza, Consulenza

Asseverazione fiscale,
Consulenza